VetroeXpert

Ufficio commerciale e Showroom
Via Appia Nuova 681
Metro Colli Albani Colli Albani
00179 Roma (mappa) Clicca

Tel./Fax 06 7824897
Cell. 334 9195006
Mail: info@vetroexpert.it
Orari:
lun-ven: 10:00-13:00 / 14:30-19:30
sab. 10:00-13:30
Altri orari su appuntamento

Navigation Menu +

Chiudere un balcone. Quali sono i permessi? Ecco come fare

È possibile? Come chiuderlo? Ecco cosa fare!

Chiudere un balcone senza permessi è possibile, è legale? In Italia non si può chiudere un balcone senza presentare una apposita domanda alle autorità competenti. Tuttavia esistono valide alternative e valutazioni che devono essere fatte da professionisti competenti, come per esempio gli installatori della chiusura. Pertanto che fare? A chi chiedere il permesso e come fare per chiudere il balcone affinché ci venga concesso il permesso?

  • Permesso dal Condominio?
  • Chiudere con vetrate?
  • Perché affidarsi a professionisti?

Il permesso dal Condominio

Sarebbe opportuno prima di procedere chiedere l’autorizzazione del condominio. Tuttavia il proprietario deve considerare non solo la stabilità strutturale dell’edificio a seguito del suo intervento ma anche il decoro architettonico. Al fine di evitare di perdersi in queste procedure, VetroeXpert offre la sua esperienza decennale fornendo consulenze gratuite in grado di fornire soluzioni o alternative perfette per chi desidera procedere con una chiusura di un balcone.

Perché usare il vetro

Il vetro è uno dei materiali più versatili che esista. Chiudere un balcone con vetrate, porta normalmente ad un consenso più rapido e favorevole, in quanto non intacca in maniera consistente la sagoma o l’estetica dell’edificio. Chiudere un balcone con il vetro inoltre dà la possibilità di ottenere ottimi risultati con minor tempo e minor spesa. Infatti l’installazione di vetrate è generalmente più rapida rispetto alle opere in muratura, in legno o in alluminio.

Il vetro permette soprattutto di godere del panorama della balconata, ma anche di non rinunciare al comfort e alla privacy delle pareti tradizionali. La versatilità di cui gode lo rende il materiale più adatto alla chiusura di un balcone; infatti il materiale da utilizzare in questo tipo di opera edilizia deve essere resistente e duraturo oltre ad avere un potere di isolamento tale da permettere l’utilizzo regolare del balcone stesso. Tutte queste caratteristiche e altre ancora si trovano nei cristalli d’alta tecnologia realizzata dall’attuale settore vetrario.  

Perché affidarsi ad esperti

È necessario rivolgersi a professionisti esperti; sia per quanto riguarda la parte della documentazione edilizia e tecnica, sia per quanto riguarda la scelta del materiale da impiegare per la chiusura di un balcone. Un buon tecnico potrà dare le giuste indicazioni e conoscerà le normative del luogo in cui sarà effettuato l’intervento, così da assicurarsi un parere favorevole dalla pubblica amministrazione. Inoltre si potrà interfacciare con un tecnico specializzato per la scelta del miglior materiale per la chiusura del balcone in questione.

Viste le molteplici opzioni e tipologie, la scelta di un materiale o di un altro influisce sulla caratteristica finale del balcone ma anche sul costo della sua realizzazione. Per poter utilizzare al meglio un balcone ci si deve valere al massimo delle caratteristiche del materiale utilizzato impiegandolo nel miglior modo possibile, pertanto è fondamentale conoscere bene la materia prima per sfruttarne la versatilità. Solamente esperti del settore sanno dare le giuste indicazioni e realizzare il miglior progetto adatto alle esigenze del cliente. La chiusura di balcone aggiunge valore ad una casa e merita di essere sfruttata al meglio.

Pin It on Pinterest